Suggerimenti

I nostri esperti ScanNCut hanno condiviso alcuni consigli per aiutarvi ad ottenere il meglio dalla vostra ScanNCut. Hai un suggerimento? Condividilo sulle nostre pagine di social network!
Caricamento del supporto

Mantenere il supporto con una leggera pressione delle dita mentre si preme il tasto di caricamento supporto, per garantire che scivoli piatto e in modo uniforme.
-Vanessa Wilson

Durante il taglio del tessuto, assicurarsi che i bordi esterni del tessuto siano completamente all'interno della zona adesiva del supporto. Se il tessuto fuoriesce sul bordo esterno della griglia adesiva, potrebbe sollevarsi dal supporto.
-Vanessa Wilson

L'avanzamento del supporto va effettuato con entrambe le mani. Accertandosi che entrambi gli angoli vengano a contatto con i rulli, premere il pulsante di avanzamento e riportare la mano sul supporto. Mantenere il supporto a un livello uniforme durante l'avanzamento riduce al minimo gli inceppamenti.
-Kacia Hosmer
Consigli per il cucito

Quando si tagliano pezzi di tessuto e trapunte, preparare e organizzare il materiale prima di preparare il supporto standard con il foglio adesivo aggiuntivo. Eseguire quanti più tagli possibile in una volta, per consentire alle particole di polvere di aderire alla carta adesiva e ridurre l'adesivo necessario.
-Kacia Hosmer
Consigli per il taglio su superfici irregolari

Ho trovato utile usare il supporto standard per la carta spessa dipinta e trattata. I supporti a bassa aderenza non erano robusti abbastanza per mantenere in posizione la carta dipinta a mano.
-Alisa Burke
Consigli per il taglio su tessuto

Ho trovato utile usare il supporto standard per la carta spessa dipinta e trattata. I supporti a bassa aderenza non erano robusti abbastanza per mantenere in posizione la carta dipinta a mano.
-Alisa Burke La stabilizzazione del tessuto sul supporto era imperativa! Così inamidavo prima il tessuto e/o ricorrevo a uno stabilizzatore termoadesivo. In questo modo il taglio sul tessuto scorreva uniforme, senza intoppi o strappi.
--Alisa Burke
Consigli per la scansione

Quando si acquisisce un elemento piccolo {ad esempio una foglia, un piccolo pezzo di carta ecc.}, usare un foglio di carta bianca sul retro. In questo modo, oltre ad ottenere un buon contrasto, si avrà una superficie pulita per tagliare verso il basso e mettere a fuoco le linee di taglio.
-Kacia Hosmer

Durante la scansione, selezionate "delete size" e abbassate il riferimento margine per ottenere una scansione più precisa.
-Julie Fei-Fan Balzer
Creazione del proprio schema di taglio

Quando si utilizza il taglio diretto per ritagliare la propria grafia in corsivo, è opportuno avere le lettere di una stessa parola collegate, in modo da tagliare l'intera parola piuttosto che le singole lettere.
-Erin Bassett

Per creare il proprio artwork da ritagliare, utilizzare una penna a punta spessa. Più doppia è la punta, più chiare saranno le linee di taglio.
-Liz Hicks

Quando si acquisisce un elemento piccolo {ad esempio una foglia, un piccolo pezzo di carta ecc.}, usare un foglio di carta bianca sul retro. In questo modo, oltre ad ottenere un buon contrasto, si avrà una superficie pulita per tagliare verso il basso e mettere a fuoco le linee di taglio.
-Kacia Hosmer
Funzioni generali della macchina

Utilizzare la funzione di prova nell'angolo inferiore della superficie prima di procedere al taglio effettivo.
-Liz Hicks

Usare la funzione "shape" del Taglio diretto per eseguire la scansione background e ritagliare elementi speciali dalla superficie disponibile, nella forma prescelta.
-Liz Hicks

Quando si posiziona il disegno sul supporto, usare l'icona "scansione background" per acquisire la superficie. In questo modo si otterrà il perfetto posizionamento del taglio sulla superficie. La funzione è utile per posizionare disegni su una superficie già ritagliata, semplicemente acquisendo il background e collocando il disegno sull'area non ancora utilizzata...è un gioco da ragazzi!
-Liz Hicks
Funzioni generiche della macchina

Mantenere il supporto con una leggera pressione delle dita mentre si preme il tasto di caricamento supporto, per garantire che scivoli piatto e in modo uniforme.
--Vanessa Wilson

QDurante la scansione di una immagine disegnata o un'immagine più piccola, testare le linee disegnando, prima. In questo modo si garantisce che la linea di taglio sia completa. br>-Kacia Hosmer

Non si butta nulla! Salvate i residui di taglio per usarli in seguito.
-Julie Fei-Fan Balzer
Guida introduttiva

Prima di iniziare ad usare ScanNCut, scegliete una profondità taglierina inferiore a quella consigliata, per sentirvi a vostro agio con la macchina.

Create un taglio di prova prima di tagliare effettivamente il disegno. Ciò garantirà che disponiate della profondità giusta per procedere, senza tagliare usando il supporto.

Se si esegue il taglio sul supporto, posizionare un po' di nastro adesivo sul retro del supporto per mantenerlo in posizione.

All'inizio, sperimentate diversi tipi di tessuto, carta e superfici per acquisire familiarità con la ScanNCut e utilizzarla in base alle vostre esigenze.

Raccogliete i tessuti di prova e conservate i tagli o i disegni di prova in un raccoglitore da tenere sempre a portata di mano, qualora doveste ripetere il taglio su questo genere di materiali. Ricordate di annotare la profondità, la pressione e la velocità del taglio per creare un taglio perfetto ogni volta.
Organizzazione

Raccogliete tutti i ritagli in una scatola per non perderli, fate buon uso della piccola tasca!
-Kathy Cano-Murillo

Memorizzate i disegni personalizzati su una penna e tenetela a portata di mano nella stanza in cui lavorate.
-Kathy Cano-Murillo

Create un diario. Se disponete di schemi acquisiti o di ritagli simili tra loro, ma difficili da distinguere sullo schermo ScanNCut, scrivete sempre il nome del file e la descrizione.
-Kacia Hosmer
Preservare il supporto

L'avanzamento del supporto va effettuato con entrambe le mani. Accertandosi che entrambi gli angoli vengano a contatto con i rulli, premere il pulsante di avanzamento e riportare la mano sul supporto. Mantenere il supporto a un livello uniforme durante l'avanzamento riduce al minimo gli inceppamenti.
-Kacia Hosmer

Quando si provano la lunghezza e la pressione taglierina per un nuovo tipo di materiale, mantenere la taglierina a un livello in meno rispetto a quello consigliato. In questo modo si preserverà il supporto, mantenendo la possibilità di allungare gradualmente la taglierina.
-Kacia Hosmer

Quando si tagliano pezzi di tessuto e trapunte, preparare e organizzare il materiale prima di preparare il supporto standard con il foglio adesivo aggiuntivo. Eseguire quanti più tagli possibile in una volta, per consentire alle particole di polvere di aderire alla carta adesiva e ridurre l'adesivo necessario.
-Kacia Hosmer
Tagli precisi

Quando si lavora con la carta, utilizzate la griglia su schermo per posizionare i pezzi da ritagliare.
-May Flaum

Se utilizzo un tipo speciale di carta o di tessuto, conservo dei ritagli per fare prima una prova.
-Kathy Cano-Murillo

Servirsi della spatola per eliminare le bolle d'aria tra il supporto e il tessuto.
-Liz Hicks

Annotate le impostazioni taglierina adatte alla carta che generalmente usate su un foglietto adesivo e attaccatelo al retro della macchina.
-May Flaum

Una volta posizionata la carta o il tessuto sul supporto, usate la spatola per eliminare eventuali bolle d'aria e rugosità. Trascinate la spatola sulla carta in una sola direzione.
-Kathy Cano-Murillo

Usate un rullo per fare aderire la carta o il tessuto al supporto.
-Julie Fei-Fan Balzer

Accertatevi che il materiale in carta o tessuto sia a livello con il supporto per procedere con un taglio perfetto!
-Kathy Cano-Murillo

Quando si posiziona il disegno sul supporto, usare l'icona "scansione background" per acquisire la superficie. In questo modo si ottiene il perfetto posizionamento del disegno sulla superficie. La funzione è utile per posizionare disegni su una superficie già ritagliata, semplicemente acquisendo il background e collocando il disegno sull'area non ancora utilizzata...è un gioco da ragazzi!
-Liz Hicks

Mentre lavorate, create una raccolta di ritagli. Provando vari materiali, posizionate un piccolo pezzo di prova del materiale specifico e registrate le impostazioni trovate per il taglio migliore.
-Kacia Hosmer

Lavorando spesso su svariati materiali alterati (carta e tessuti dipinti), ho scoperto che è utile fare delle prove sui materiali e creare un elenco delle impostazioni taglierina, tenendolo a portata di mano per differenti progetti.
-Alisa Burke

Fare sempre delle prove di taglio per controllare la profondità di taglio.
-Julie Fei-Fan Balzer
Tagli su tessuto

Inamidare e premere i tessuti a base di cotone prima di farli aderire al supporto per il taglio.
-Vanessa Wilson

Usare un rullo per fare aderire la carta o il tessuto al supporto.
-Julie Fei-Fan Balzer

Quando si lavora su strati di tessuto spessi, provare la pressione di taglio su uno scampolo di tessuto prima di aumentare la profondità di taglio, per individuare l'impostazione adatta.
-Vanessa Wilson

Inamidare e premere i tessuti a base di cotone prima di farli aderire al supporto per il taglio.
-Vanessa Wilson
Taglio generico

Se lavorate con ritagli di carta, utilizzate la griglia su schermo per posizionare i pezzi da ritagliare.
-May Flaum

Annotate le impostazioni taglierina adatte alla carta che generalmente usate su un foglietto adesivo e attaccatelo al retro della macchina.
-May Flaum

Se avete difficoltà ad eseguire il taglio su materiali spessi (ad esempio lucidi), il taglio doppio risolve il problema. Basta reinserire il supporto nella macchina e ripetere il taglio per ottenerlo completo.
-Erin Bassett

Per il taglio di fogli ondulati, abbassare i bordi con del nastro blu per pittori o del washi tape per tenerli saldi in posizione.
-Erin Bassett

Per tagliare la carta ondulata, posizionarla sul supporto con il lato irregolare rivolto verso il basso e la superficie uniforme rivolta verso l'alto.
-Erin Bassett

Quando si utilizza il taglio diretto per ritagliare la propria grafia in corsivo, è opportuno avere le lettere di una stessa parola collegate, in modo da tagliare l'intera parola piuttosto che le singole lettere.
-Erin Bassett

Utilizzare la funzione di prova nell'angolo inferiore della superficie prima di procedere al taglio effettivo.
-Liz Hicks

Per il taglio di materiali porosi, utilizzare il foglio del supporto tessuto, per proteggere il supporto dai residui del taglio.
-Liz Hicks
Taglio su superfici delicate

Scegliete una profondità di taglio 2 per il taglio su carta velina e cellophane.
-Liz Hicks
Uso di carta artigianale

Quando si lavora con carta artigianale, ad esempio di gelso, rivestirne il retro con dell'adesivo ad asciugatura trasparente e farlo asciugare prima di usare la macchina, per evitare che le fibre si attacchino al supporto e per ottenere tagli puliti.
-May Flaum

Usare un rullo per fare aderire la carta o il tessuto al supporto.
-Julie Fei-Fan Balzer